Proofreading

Salve a tutti! Sono sempre io, il DNA e oggi vorrei parlarvi di un meccanismo legato alla mia duplicazione: il proofreading.

Il termine proofreading deriva dall’inglese “correzione di bozze” e identifica la capacità di correzione degli errori compiuti durante il processo di duplicazione. Quando avviene la correzione, solitamente attraverso l’escissione di alcuni nucleotidi fino ad arrivare a quello da sostituire, la DNA polimerasi è in grado di invertire la sua direzione e di degradarmi. In questo modo, questo enzima diventa una esonucleasi. Una volta raggiunto il nucleotide errato, la DNA polimerasi riparte per procedere nella sua consueta direzione.

Il meccanismo di proofreading ha una grande importanza per gli organismi viventi dato che, eliminando gli errori, impedisce l’introduzione di conseguenze pericolose come le mutazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...