Il sistema scheletrico (3)

Ciao a tutti! È il corpo umano che vi parla. Oggi vorrei introdurvi un nuovo argomento: la struttura della ossa lunghe.

Osservando un osso lungo è possibile riconoscere all’interno differenti porzioni anatomiche, ognuna con specifiche funzioni.

L’epifisi è la porzione dell’osso lungo posizionata alle sue due estremità. Le epifisi sono costituite da tessuto osseo spugnoso e contengono midollo osseo, preposto all’emopoiesi.

La diafisi è la porzione centrale dell’osso lungo. Dall’interno verso l’esterno si può riconoscere una cavità midollare che nei bambini è costituita da midollo osseo rosso, mentre nell’adulto viene gradualmente sostituito da midollo osseo giallo, formato da tessuto lipidico. La porzione adiacente alla cavità midollare è composta da osso spugnoso, a differenza della porzione principale costituita da osso compatto.

La metafisi è la porzione intermedia tra la diafisi e l’epifisi. Questa è la zona in cui avviene la crescita in lunghezza dell’osso nel bambino e nell’adolescente. Il disco epifisario è responsabile dell’accrescimento dell’osso ed è formato di cartilagine ialina. Quando la crescita si ferma, la cartilagine viene sostituita da tessuto osseo e di questo disco rimane solo un ricordo anatomico, la linea epifisaria.

Il periostio è una guaina di tessuto connettivo denso irregolare che ricopre tutto l’osso a eccezione delle porzioni epifisarie, dove è presente la cartilagine articolare; il periostio protegge l’osso ed è anche la sede del passaggio di vasi e nervi. Inoltre, nel periostio sono presenti cellule che servono per la crescita dello spessore dell’osso stesso. Invece l’endostio è una sottile membrana che separa la cavità midollare dall’osso e contiene uno strato di cellule che possono formare osso o distruggere la matrice extracellulare.

Nel prossimo articolo parlerò delle ossa del cranio e del viso.

3 pensieri su “Il sistema scheletrico (3)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...