Archivi tag: omicidio

Hi guys! I’m DNA

Salve! Mi presento…sono il DNA. So che sicuramente avrete sentito parlare di me: durante le indagini per un omicidio oppure solamente sui libri di scuola.

Io sono precisamente l’acido desossiribonucleico. Venni scoperto per la prima volta nel 1869 da uno scienziato svizzero, Friedrich Miescher, che mi attribuì in un primo momento il nome di nucleina. Conoscete il motivo? Semplice! Mi trovo all’interno del nucleo.

Sono composto da unità chiamate nucleotidi, a loro volta composti da uno zucchero, il desossiribosio che presenta un ossigeno in meno rispetto al ribosio, quattro basi azotate (adenina, timina, citosina, guanina) e un gruppo fosfato. I nucleotidi sono legati tra loro da legami fosfodiesterici e formano due catene nucleotidiche antiparallele complementari, unite da legami ad idrogeno creati tra le basi per formare una struttura a doppia elica.

dna2Le basi azotate si dividono in purine e pirimidine: l’adenina e la guanina sono due purine, la timina e la citosina invece sono due pirimidine. Il mio diametro è di 2nm e viene mantenuto costante da un doppio legame ad idrogeno tra l’adenina e la timina, e da un triplo legame tra la guanina e la citosina. Infatti le purine sono più ingombranti rispetto alle pirimidine perché composte da due anelli condensati, mentre le pirimidine presentano un solo anello condensato. Le basi si appaiano secondo la legge di complementarietà.

Il gruppo fosfato invece si lega presso la posizione 5′ dello zucchero del mio nucleotide. Io sono considerato una macromolecola informazionale destrorsa e ogni giro del mio doppio filamento è composto da dieci coppie di basi.